sabato 5 gennaio 2019

Stupefacente

Il piddino medio riesce sempre a stupirti

https://bologna.repubblica.it/cronaca/2019/01/04/news/ordinanza_anti_cattiveria_luzzara-215818671/?ref=RHPPBT-BH-I0-C4-P14-S1.4-T1


Per fortuna non c'è bisogno di inventarsi chissà quale commento, le cose essenziali le ha dette Marco Rizzo (che non parla della vicenda specifica, ma dice cose di buon senso)


https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/01/04/dl-sicurezza-rizzo-pc-protesta-sindaci-su-porti-fuffa-di-pseudosinistra-e-a-roggiani-pd-il-popolo-vi-odia/4874363/


In aggiunta alle parole di Rizzo, mi permetto solo una brevissima osservazione. L'ordinanza del sindaco di Luzzara prevede per i disobbedienti sanzioni "culturali", prescrivendo alcuni libri, film o spettacoli teatrali. Si vede qui la strana nozione di "cultura" che ha il piddino medio: libri, film e spettacoli teatrali avrebbero un misterioso potere taumaturgico per cui basterebbe la semplice "esposizione" ad essi per assorbire magicamente le giuste virtù civiche. Il sindaco di Luzzara non sa che la cultura è un travaglio di crescita individuale fatto di studio, fatica, pensiero, che non può essere prescritto da nessuno. Non lo sa, perché per lui e per il suo ambiente culturale e politico la cultura non è tale travaglio, ma è il codice di riconoscimento del proprio clan politico, e serve esclusivamente a costruire il castello immaginario della propria superiorità appunto culturale sui clan contrapposti.

venerdì 4 gennaio 2019

Su "Imagine"

Un articolo su "Imagine" di J.Lennon. Mi era capitato di pensare, confusamente, cose simili, ascoltando la canzone. Mi ha fatto piacere ritrovarle scritte in modo chiaro.