giovedì 11 novembre 2021

Ma guarda che strano

Il governo di Draghi si appresta ad una sostanziale privatizzazione dei servizi pubblici comunali, compresi quelli legati all'acqua, in spregio al referendum del 2011. Si tratta di una delle tante condizionalità implicate dal PNRR, che mezzi d'informazione e partiti hanno salutato come cornucopia dell'abbondanza.  Nel frattempo il Presidente Mattarella lamenta che la precarietà del lavoro implica disuguaglianze e bassi salari. Chi l'avrebbe mai detto che un Presidente del Consiglio espressione delle oligarchie finanziarie internazionali avrebbe fatto gli interessi di tali oligarchie, che vogliono mettere le mani su tutto ciò che può procurar loro profitto? Chi l'avrebbe mai detto che la precarizzazione del lavoro avrebbe avuto l'effetto di togliere potere contrattuale ai lavoratori? La vita è davvero piena di sorprendenti sorprese.


https://comune-info.net/una-dichiarazione-di-guerra-2/


https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/11/10/lavoro-mattarella-precarieta-si-traduce-in-salari-bassi-e-disuguaglianze-e-nostro-dovere-combattere-forme-di-schiavitu-contemporanee/6387665/

1 commento:

  1. Continuate così per favore
    Siamo intrappolati in un mare di mer

    RispondiElimina