lunedì 4 gennaio 2021

Amen

Emanuel Cleaver, membro della Camera dei Rappresentanti (uno dei due rami del Parlamento USA), pastore metodista, ha il compito di enunciare una preghiera per l'inizio dei lavori del 2021. La preghiera si concluderebbe con "Amen", ma evidentemente gli è sembrata una conclusione sessista (loro pronunciano "Eimen", che ad orecchie anglofone suona "Ehi, uomo"), e così ha aggiunto un "Awoman".




Non so voi, ma io faccio fatica a trovare qualcosa da dire. Siamo al di là. Di tutto. Da tempo mi sono convinto che questa civiltà è destinata a sparire in tempi non lunghissimi. Notizie come questa, in sé ovviamente di scarsa importanza, mi convincono che forse non è poi un male. 
"E così sia" (che è il significato di "Amen").



PS
Qui trovate qualche dato su Emanuel Cleaver. Non è uno sprovveduto, ma un politico di lungo corso:



Nessun commento:

Posta un commento